Ultima modifica: 23 Aprile 2019
IC Dosolo Pomponesco Viadana > Articoli > Homepage > CODING a scuola all’IC di Dosolo Pomponesco Viadana

CODING a scuola all’IC di Dosolo Pomponesco Viadana

Da aprile, presso la scuola Secondaria di Dosolo e San Matteo delle Chiaviche, sono partiti i primi due moduli del percorso “Coding a scuola: rigore e creatività attraverso la tecnologia”.

Da aprile, presso la scuola Secondaria di Dosolo e San Matteo delle Chiaviche, sono partiti i primi due moduli del percorso “Coding a scuola: rigore e creatività attraverso la tecnologia”
L’IC DOSOLO POMPONESCO VIADANA si è infatti classificato tra i vincitori di un bando europeo volto ad avviare i bambini e ragazzi all’uso di competenze tecnologiche utili per affrontare la complessità del mondo attuale e le sfide di una società multi tecnologica.
In tale prospettiva, l’istituto ha proposto un progetto per accrescere la diffusione del coding e fornire agli studenti strumenti metodologici e consigli utili per lo sviluppo del pensiero computazionale come competenza trasversale.
Ogni modulo prevede la suddivisione del progetto in due parti. Una prima parte dedicata al coding attraverso la conoscenza e l’utilizzo di scratch; una seconda parte dedicata alla robotica. Al termine delle attività previste dal modulo i corsisti creeranno un videogioco utilizzando le modalità e i programmi di loro conoscenza.
Il progetto si realizza in orario extrascolastico attraverso due moduli di 30 ore ciascuno ed è rivolto agli alunni delle classi quarte e quinte della scuola Primaria e agli alunni delle classi prime e seconde della scuola Secondaria.
I due moduli saranno poi replicati il successivo anno scolastico, per aumentare la platea dei fruitori del progetto.

Circolare progetto PON